PREALPI CARNICHE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
PREALPI CARNICHE
988
SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Località Palis - Casera Rupeit - Casera di Giais - Forcella di Giais - Bivio sentiero n° 985
PUNTO DI PARTENZA
Località Palis Bivio sentiero n° 987 (quota 1000 m)
PUNTO DI ARRIVO
Bivio sentiero n° 985 (quota 1387 m)
DISLIVELLO IN SALITA350 m
LUNGHEZZA8 km
PUNTI DI APPOGGIO
Casera Rupeit - Casera di Giais
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Dalla strada forestale che sale da Grizzo di Montereale fino alla località Palis (quota 1000 m) dove si lascia il sentiero n° 987, e inizia il nostro sentiero attraversando un bosco misto con prevalenza di noccioli. In breve la fascia boschiva lascia il posto a vecchi pascoli abbandonati per salire lungo una comoda mulattiera che ci fa godere di uno stupendo panorama sulla piana e che ci condurrà alla Casera Rupeit (quota 1275 m). Continuiamo alle spalle della casera incrociando dopo poco il bivio con il sentiero n° 987a. Lasciamo il vallone del Forador aggirando in costa il Monte di Mezzo fino ad incrociare il Bivio con il sentiero n° 986. A questo punto, siamo nel vecchio pascolo di Casera Valfredda abbandonato come la casera da molti anni. Il sentiero prosegue raggiungendo in breve Casera di Giais (quota 1289 m). Superata la casera, si continua con un lungo traverso che percorre tutto il versante meridionale della Pala Fontana.
Curioso per quanto bello, l’isolato bosco di faggi che incrociamo lungo il percorso che ci conduce alla Forcella di Giais (quota 1442 m) il punto più alto del tragitto.
Dalla forcella un breve percorso dentro una valletta, ci porta ad incrociare il nostro capolinea cioè il sentiero n° 985 (quota 1387 m).
TEMPI DI PERCORRENZA: 
3h 15'
(Località Palis - Casera Rupeit 45min, Casera Rupeit - Casera Giais 1h, Casera Giais - Forcella Giais 1h 15min, Forcella Giais - sentiero n° 985 15min)
PARTICOLARITA'

Torna ai contenuti | Torna al menu