PREALPI CARNICHE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
PREALPI CARNICHE
981
SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Ristorante da Stale - Malga Costa Cervera - Rifugio Maset - Bivio sentiero n°991
PUNTO DI PARTENZA
Ristorante da Stale (quota 342 m)
PUNTO DI ARRIVO
Bivio sentiero n° 991 (quota 1280 m)
DISLIVELLO IN SALITA950 m
LUNGHEZZA5 km
PUNTI DI APPOGGIO
Casera Costa Cervera - Rifugio Maset
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Partendo dal ristorante “da Stale” (quota 342 m) il sentiero sale lungo il pendio della montagna con andamento EstOvest seguendo il tracciato di un’antica mulattiera con fondo lastricato. Nel primo tratto esso è in comune col sentiero n° 982 fino al bivio posto a circa 700 metri dalla partenza. Il sentiero prosegue per un lungo tratto nel bosco fino a circa quota 700 m, poi prosegue a tratti su prato, a tratti attraverso macchie di latifoglie. A quota circa 1040 m sulla sinistra all’imbocco di un sentiero è presente un capitello.
Proseguendo si attraversa la strada carrozzabile Gaiardin - Pian Cavallo e si giunge a Malga Costa Cervera (quota 1131 m). Da qui si prosegue lasciando la malga alla propria destra per bosco di conifere fino ad incrociare la variante alta della sopra citata carrozzabile. Si segue la stessa verso destra per 100 metri, poi si prende a sinistra per Rifugio Maset (quota 1274 m). Oltrepassato quest’ultimo il sentiero termina confluendo nel sentiero n° 991 (quota 1280 m).
TEMPI DI PERCORRENZA: 
3h
PARTICOLARITA'

Il sentiero segue fino a Casera Costa Cervera una mulattiera lastricata di cui si vede ancora bene il tracciato e di cui non si conosce la datazione, presumibilmente risalente al periodo della Repubblica di Venezia. Lungo il sentiero sono visibili antiche opere veneziane per il trasporto dei tronchi a valle (Risina).

Torna ai contenuti | Torna al menu