PREALPI CARNICHE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
PREALPI CARNICHE
829
SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Maleòn - Bivio sentiero n° 834 - Bivio sentiero n° 801 - Casera Sopareit
PUNTO DI PARTENZA
Maleòn, ponte sul Viellia (quota 492 m)
PUNTO DI ARRIVO
Ricovero Casera Sopareit (quota 1529 m)
DISLIVELLO IN SALITA1100 m
LUNGHEZZA8 km
PUNTI DI APPOGGIO
Ricovero Casera Sopareit
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Sulla strada che da Tramonti di Sopra porta al Passo di Monte Rest, 1 km dopo Maleòn, appena oltrepassato il ponte sul Viellia (quota 492 m), a destra parte un sentiero che scende lentamente lungo il corso del torrente fino a raggiungere la casa in Plan de Macan (quota 458 m). Si svolta a sinistra passando accanto alla casa abbandonata, quindi si attraversa un boschetto fino a giungere al bivio con sentiero n° 834 (quota 475 m circa - cartelli). Si sale con moderata pendenza ad aggirare un costone, quindi si attraversa un lungo tratto con falsopiani alti sopra la forra del Rio Malandrai. Si giunge al bivio con il sentiero n° 801 (quota 725 m) che si lascia a sinistra.
Proseguendo, si attraversa una cengia sopra il Malandrai e in leggera discesa si tocca il greto del torrente. Attraversatolo, si risale dalla parte opposta per un ripido pendio. La traccia prosegue ora con moderata pendenza fino a toccare il fondo di un altro piccolo rio, poi riprende a salire con buona pendenza. Si risale molto
faticosamente un crestone erboso (lo spigolo) fino a raggiungere una radura (tamer da li urtiis). Si entra in uno stretto canale molto ripido (problematico in caso di neve!) che esce in un rado bosco di faggi giungendo alla base di un vasto pendio erboso. Ci si tiene dapprima sulla sinistra (tracce labili) puntando poi ai ruderi degli stavoli soprastanti, in parte visibili dal basso. Un’ultima ripida salita su prati liberi permette di raggiungere il complesso delle vecchie stalle con il ricovero Casera Sopareit attualmente in cattive condizioni (quota 1529 m). Presso il ricovero ci si congiunge con il sentiero n° 826.
TEMPI DI PERCORRENZA: 
3h 30'
PARTICOLARITA'

Torna ai contenuti | Torna al menu