PREALPI GIULIE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
PREALPI GIULIE
744
SENTIERO ITALIA

SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Montemaggiore di Taipana - Prossenicco - Montefosca
PUNTO DI PARTENZA
Montemaggiore di Taipana (quota 795 m)
PUNTO DI ARRIVO
Montefosca (quota 720 m)
DISLIVELLO IN SALITA929 m  VEDI GRAFICO
LUNGHEZZA18 km
PUNTI DI APPOGGIO
Montemaggiore bar-trattoria Montecarlo, Prossenicco Brez Mej, Montefosca azienda agrituristica “da Bepo”
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Da Montemaggiore di Taipana (quota 795 m) si scende verso il guado del Rio Lemagna (PONTE INAGIBILE) ed il guado del Rio Bianco, si sale in località Tanacertegna, si scende lungo la forestale fino al guado del Rio Bianco. Proseguendo, si raggiunge la confluenza del Rio Bianco e del Rio Nero che dà origine al Fiume Natisone.
Si continua verso Ponte Vittorio Emanuele, Casali Gasperini, Prossenicco. 
Si segue internamente la forestale oltre il guado della Capra sul torrente Cernavoda e si giunge al valico di Robedischis, confine con la Slovenia. Con leggera salita si continua verso Casera Zef, bivio sentiero n° 735 e poi lungo un tratto in discesa si raggiunge l’abitato di Montefosca (quota 720 m).
TEMPI DI PERCORRENZA: 
5h
(Montemaggiore di Taipana - Prossenicco 3h, Prossenicco - Montefosca 2h)
PARTICOLARITA'

Torna ai contenuti | Torna al menu