ALPI GIULIE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI GIULIE
653


SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Val Rio del Lago - Sella Mirnik - Cima del Lago
PUNTO DI PARTENZA
Val Rio del Lago (quota 980 m)
PUNTO DI ARRIVO
Cima del Lago (quota 2125 m)
DISLIVELLO IN SALITA1155 m
LUNGHEZZA4 km
PUNTI DI APPOGGIO
nessuno
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Dalla strada di Val Rio del lago, al Ponte sul Rio Bianco (quota 980 m), parte una carareccia che attraversa il Rio del Lago in percorso comune con il sentiero n° 654. Alla biforcazione tra i due sentieri, il n° 653 prende a sinistra e sale prima nel bosco di faggi e poi attraverso vegetazione più bassa su ghiaione alla Sella Mirnik (quota 1716 m), da dove si può scendere in Val Mogenza per il sentiero sloveno.
Il sentiero prosegue verso Est e superata Cima Inese ed il Krivi Rob (quota 2009 m) raggiunge la Cima del Lago (Jerebica-Raibler Seekopf) (quota 2125 m).
TEMPI DI PERCORRENZA: 
4h
(Val Rio del Lago - Sella Mirnik 2h 30min, Sella Mirnik - Cima del Lago 1h 30min)
PARTICOLARITA'

La collocazione della cima consente una vasta visuale sulle Giulie Orientali e domina la Val Rio del Lago e la Val Mogenza, di fronte alle pareti del Bretto. Nel tratto dopo la Sella Mirnik cerso la cima, interessato da prati, la flora si presenta rigogliosa ed i camosci vi trovano pascolo e rifugio.

Torna ai contenuti | Torna al menu