ALPI GIULIE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI GIULIE
624


SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Piani del Montasio - Casere Larice - Casera Cregnedul di Sopra - Bivio sentiero n° 625
PUNTO DI PARTENZA
Altopiano del Montasio (quota 1502 m)
PUNTO DI ARRIVO
Bivio sentiero n° 625 (quota 1525 m)
DISLIVELLO IN SALITALeggeri saliscendi
LUNGHEZZA4 km
PUNTI DI APPOGGIO
Casera Cregnedul di Sopra
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Breve percorso, che collega l’altopiano del Montasio al sentiero n° 625. Dai Piani del Montasio, là dove la strada è vietata al traffico normale (parcheggio quota 1502 m) si segue la salita che porta al Rifugio Di Brazzà (quota 1660 m).
Dopo circa 200 metri, al primo incrocio, si lascia l’asfalto e si prosegue verso Est (destra) per pista forestale. In pochi minuti si transita davanti alle due Casera Parte di Mezzo. Non seguire la strada che porta alla casera di destra ma proseguire per la pista che lascia la Casera Parte di Mezzo sulla sinistra (quota 1517 m).
Si scende molto dolcemente per la comoda pista di servizio fino alla curva di Casere Larice (quota 1479 m). Tralasciando il sentiero n° 623 che scende a destra, si segue con moderata salita la pista che aggira le propaggini Sud del Modeòn del Buinz fino a Casera Cregnedul di Sopra (quota 1515 m). Da quest’ultima in 
TEMPI DI PERCORRENZA: 
1h 15'
(Piani del Montasio - Casere Larice 30min, Casere Larice - Bivio sentiero n° 625 45min)
PARTICOLARITA'

Torna ai contenuti | Torna al menu