ALPI GIULIE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI GIULIE
604


SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Bagni di Lusnizza - Malga Granuda - Cima Alta dei Due Pizzi
PUNTO DI PARTENZA
Bagni di Lusnizza (quota 635 m)
PUNTO DI ARRIVO
Cima Alta Due Pizzi (quota 2046 m)
DISLIVELLO IN SALITA1411 m
LUNGHEZZA7 km
PUNTI DI APPOGGIO
Malga Granuda
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Da Bagni di Lusnizza (quota 635 m) seguire le indicazioni per il Museo “La Foresta”. Dopo il sottopassaggio dell’autostrada prendere a sinistra fino a giungere in corrispondenza dell’inizio di una strada carrareccia (quota 700 m). Prendere a sinistra seguendo le indicazioni del sentiero n° 604.
Superato un ponte di legno si prende una mulattiera che si inoltra in una fitta faggeta. Si sale fino ad arrivare al bivio con il sentiero n° 647. Proseguire per il sentiero di sinistra fino ad arrivare alla Malga Granuda (quota 1501 m).
Scendere per un tratto lungo la strada forestale e al primo tornante prendere il sentiero che si stacca a destra. Il sentiero sale rapidamente fino ad arrivare all’innesto con il sentiero n° 649 che porta ai Due Pizzi.
Si raggiunge l’erboso crestone SudOvest Della Cima Alta dei Due Pizzi. Risalendolo tra i mughi con una serie di ripidi tornantini in breve si raggiunge la Cima occidentale dei Due Pizzi (quota 2046 m).
TEMPI DI PERCORRENZA: 
4h
(Bagni di Lusnizza - Malga Granuda 2h 30min, Malga Granuda - Cima Alta dei Due Pizzi 1h 30min)
PARTICOLARITA'

Torna ai contenuti | Torna al menu