ALPI GIULIE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI GIULIE
522


SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Fusine Valromana (ex caserma G.D.F.) - Strada Monte Cavallar - Monte Forno
PUNTO DI PARTENZA
ex caserma G.di F. di Fusine Valromana
PUNTO DI ARRIVO
Monte Forno / tre confini - Dreilandereck - Tromeja (quota 1508 m)
DISLIVELLO IN SALITA705 m (450 m + 255 m)
LUNGHEZZA6 km
PUNTI DI APPOGGIO
Sotto la cima del Monte Forno, a circa 15 minuti, sul versante austriaco, Rifugio Dreilanderhutte e stazione arrivo funivia.
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Il sentiero inizia all’ex caserma G.di F. di Fusine Laghi (quota 850 m) prima su comoda carrareccia in direzione Nord-NordEst e poi per traccia in zona prativa. Prosegue fino a svoltare a sinistra ad inizio bosco e per questa direzione incrocia la carrareccia del Monte Cavallar (quota 1300 m). Svolta a destra e prosegue per la stessa prima in leggera salita e poco dopo in discesa a raggiungere un ampio tornante a 180°(strada che sale da Fusine in Valromana).
Qui prendere la carrareccia a destra in leggera salita e proseguire per la stessa per un buon tratto e dopo alcuni stretti tornanti abbandonarla e proseguire verso sinistra in sostenuta salita ad incontrare il sentiero austriaco ed assieme lungo i cippi di confine, alla vetta del Monte Forno (quota 1508 m).
TEMPI DI PERCORRENZA: 
2h 30'
(Ex caserma G.di F. - Rot. Monte Cavallar 1h 15min, Rot. Monte Cavallar - Cima Monte Forno 1h 15min)
PARTICOLARITA'
 
Numerosi siti di guerra lungo il percorso poco distanti dal sentiero. Annuale incontro sulla cima ogni II^ domenica di settembre dei 3 popoli confinanti; ottimo per escursione con le ciaspe.

Torna ai contenuti | Torna al menu