ALPI CARNICHE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI CARNICHE
508
CIMA MULI

SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSOCamporosso - Malga Acomizza - Sella Pleccia
PUNTO DI PARTENZA
Camporosso (quota 805 m)
PUNTO DI ARRIVO
Sella Pleccia (quota 1616 m)
DISLIVELLO IN SALITA907 m
LUNGHEZZA7,5 km
PUNTI DI APPOGGIO
Malga Acomizza (versante austriaco) nel periodo estivo
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Dall’abitato di Camporosso (quota 805 m), passando accanto alla chiesa di S.Egidio, si procede in direzione ovest per ripida stradina asfaltata prima e strada forestale poi, giungendo in breve al bivio del nuovo sentiero n° 506 (quota 905 m). Da qui si segue la carrareccia di destra in direzione Nord, a tratti ripida, per salire sino al rifugio forestale “Cima Muli” (quota 1495 m). Al rifugio si svolta a sinistra e per buona traccia di sentiero a tornanti, si lascia a sinistra la Cima Muli e procedendo poi su un falsopiano prativo, adibito a pascolo, si raggiunge la Malga Acomizza (quota 1712 m), al bivio col sentiero n° 507a. Si prosegue ora, in territorio austriaco, per breve tratto in discesa su una strada forestale, dove al primo tornante si svolta a sinistra e procedendo su un tratturo, si attraversa un’ampia zona a pascolo, raggiungendo in breve la sottostante Sella Pleccia (quota 1616 m), al bivio col sentiero n° 507.
TEMPI DI PERCORRENZA: 
3h 45'
(Camporosso - Malga Acomizza 3h 30min, Malga Acomizza - Sella Pleccia 15min)
PARTICOLARITA'
  
Ampio panorama dalla Malga Acomizza. Ottimo sentiero per escursioni con le ciaspe.

Torna ai contenuti | Torna al menu