ALPI CARNICHE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI CARNICHE
507


SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Ex RifugioNordio/Bivio sentiero n° 507a - Sella Bistrizza - Sella Pleccia Bivio sentiero n° 507a ex Rifugio Nordio
PUNTO DI PARTENZA
Bivio sentiero n° 507a (quota 1200 m)
PUNTO DI ARRIVO
Bivio sentiero n° 507a (quota 1200 m)
DISLIVELLO IN SALITA550 m
LUNGHEZZA8 km
PUNTI DI APPOGGIO
Sella Bistrizza
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Nei pressi del bivio sentiero n° 507a, il sentiero con un percorso ad anello sale svoltando a sinistra lungo la recente strada forestale e passando accanto al sito dell’ex Rifugio Nordio (ora demolito). Nel prosieguo (quota 1.400 m) si abbandona la strada per seguire a destra traccia di sentiero a monte del torrente Uqua fino a incrociare (quota 1480 m) il tratto in comune con il sentiero austriaco Karnische Hohen Weg n° 403. Esce poi dal bosco nell’ampia malga e raggiunge in breve la Sella Bistrizza (quota 1718 m); svoltando a sinistra è possibile salire alla cima panoramica del Monte Osternig. Ora si svolta a destra e si prosegue in direzione Sud passando accanto alla chiesetta della Madonna della Neve (quota 1750 m) per scendere sempre in zona prativa alla sottostante Sella Pleccia (quota 1616 m) bivio sentiero n° 508. Abbandonando il sentiero KHW n° 403 gira a destra in direzione Ovest a completare l’anello scendendo a monte del torrente Pleccia al punto di partenza.
TEMPI DI PERCORRENZA: 
2h 50'
(Bivio sentiero n°507a - Sella Bistrizza 1h 30min, Sella Bistrizza - Madonna della Neve 10min, Madonna della Neve - Sella Pleccia 10min, Sella Pleccia - Bivio sentiero n° 507a 1h)
PARTICOLARITA'
  
Sentiero panoramico consigliato anche durante il periodo invernale per escursione con le ciaspe e scialpinismo.

Torna ai contenuti | Torna al menu