BIVACCO F.LLI NOGARA - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
CATENA CARNICA ORIENTALE
504
BIVACCO 
F.LLI NOGARA
SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
TIPO
BIVACCO
NOME
F.lli NOGARA
LOCALITA'
M. Travnik - Gruppo del Mangart
COMUNETARVISIO (UD)
SEZIONETARVISIO
ANNO COSTRUZIONE
1983
PERIODO APERTURA
SEMPRE APERTO
ALTITUDINE mt.
1850
ACCESSI
Dal lago Superore di Fusine (m 941), ore 3 (sent. CAI n. 512, 513,517A, 517).
ASCENSIONI ZONA
Monte Mangart, m. 2677 per via normale o la ferrata "Via Italiana”.
TRAVERSATE
Al rifugio “Zacchi” per l’Alpe Vecchia, (sent. n° 517, 513; al rif. Koca na Mangrtskem Sedlu per Forc. Mangart, sent. n° 517; Al biv. A. Busettini per alta via di cresta del Gruppo Mangart (percorso alpinistico).
SCI ALPINISMO

CARTOGRAFIA
TABACCO Fg.019
BIBLIOGRAFIA
La prima costruzione risale al 1959 per opera della Sez. CAI Monte Lussari di Tarvisio, a ricordo dei Fratelli Johndino e Peter Nogara. Serve come base di partenza per l'attacco alla ferrata "Via Italiana" che consente l'ascensione al Mangart. Tratto da: Alpi Giulie – Guida dei monti d’Italia Gino Buscaini; CAI Touring.
EVENTUALI AVVERTENZE

GPS

TITOLO POSSESSO
PROPRIETA'
SITO WEBhttp://www.caitarvisio.it/bivacco_fratelli_nogara.html
POSTI LETTO
9

Torna ai contenuti | Torna al menu