ALPI CARNICHE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI CARNICHE
459
ANELLO DELLO STRABUT

SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Tolmezzo - Torre Picotta - Strada Illegio/Strabut - Foromate - Pra Castello - Tolmezzo.
PUNTO DI PARTENZA
Tolmezzo (q.320)
PUNTO DI ARRIVO
Tolmezzo (q.320)
DISLIVELLO IN SALITA660 m
LUNGHEZZA8 km
PUNTI DI APPOGGIO
nessuno
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Da Tolmezzo, in via Roma (q. 320) si entra in via Cascina, un vicolo che sale alle spalle del Centro Storico, alla fine della strada, presso un guado, si prende a sinistra un sentiero che in breve porta alla Torre Picotta (q. 500).
Si continua lungo il crinale verso est, svoltando a sinistra ad un bivio ed ignorando subito dopo l'indicazione per la direttissima alla cima (sentiero molto ripido ed esposto), si prosegue verso nord est con lungo traverso seguito da un tratto ripido a tornanti ed altro traverso che ci fa incrociare la stada che da Illegio porta alla cima.
Seguire la strada per circa 600 metri fino a trovare a sinistra un sentiero (q. 980) che attraversa verso sud il versante est dello Strabut fino ad un pianoro (q. 940) ove si incrocia il sentiero che scende dalla cima. Si continua ora in rapida discesa fino ad un canalone chiamato la "Foromate" che rapidamente ci fa perdere quota. Il sentiero prosegue a ovest scendendo verso i prati di Pra Castello ed attraversandoli si passa nei pressi dei resti del castello e si ritorna al punto di partenza chiudendo il cerchio. 
TEMPI DI PERCORRENZA: 
3h 40'
(Tolmezzo (q.320) a bivio strada/sentiero (q. 980) ore 2,20 - da strada/sentiero (q. 980) a Tolmezzo ore 1,20)

PARTICOLARITA'

Torre Picotta: si tratta di una torre medioevale di avvistamento che sovrasta Tolmezzo con bella vista sulla città.
 

Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu