ALPI CARNICHE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI CARNICHE
444


SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Rifugio Grauzaria - Portonat - Rio Forchia - Frazione Grauzaria
PUNTO DI PARTENZA
Rifugio Grauzaria (quota 1250 m)
PUNTO DI ARRIVO
Frazione Grauzaria (quota 516 m)
DISLIVELLO IN SALITA680 m
LUNGHEZZA9 km
PUNTI DI APPOGGIO
Rifugio Grauzaria
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Dal Rifugio Grauzaria (quota 1250 m) prima si scende e poi si risale il sottostante rio tenendosi sulla sponda destra orografica.La salita continua subito faticosa per un sentiero a tracce fino a toccare una spalla; con un non molto agevole traverso, si risale il canalone del Portanat quasi centralmente. Nella parte alta, si devia più a destra per entrare nel canale che si va restringendo e tenendosi sul fianco delle pareti si giunge alla Forcella del Portonat (quota 1860 m).
Il sentiero per labili tracce prende a scendere e sempre tenendosi sotto le pareti si risale una prima spalla a m. 1700 (non seguire i segni provenienti sulla sinistra dal sottostante canale che portano alla Cengie dal Bec). Passata la spalla, prima si scende in un canalone poi si risale un breve tratto per entrare in uno successivo, e tenendosi sempre a destra si giunge a La Forcje dov’ è il bivio con il sentiero n° 418a punto di confluenza con il canalone che scende da Cimadors Alto (quota 1350 m).
Si continua in discesa per rare tracce sino ad incontrare e seguire, l’alveo di un rio con il sentiero che sparisce. Dopo un tratto quasi pianeggiante, il rio precipita e sul nostro cammino si trovano dei grandi massi che rendono difficile il cammino.
Si giunge alla confluenza (chialderate) con un altro rio che scende sulla sinistra dalle pareti della Grauzaria e sempre con diffi coltà, si segue il torrente (quota 950 m). Ora si risale a sinistra per il ritrovato sentiero sino ad un rado bosco di aghifoglie. Subito in ripida discesa, ed attraversando dei tratti franosi, si costeggia un canale con grossi massi; lo si segue brevemente in discesa e subito a sinistra si riprende il sentiero che ora più marcato, porta alla pista dell’acquedotto ed in breve alla frazione di Grauzaria (quota 516 m).
TEMPI DI PERCORRENZA: 
5h
(Rifugio Grauzaria - Portonat 2h 15min, Portonat - Frazione Grauzaria 2h 45min)
PARTICOLARITA'
   
Dalla Forcella del Portonat si sale per la via normale alla cima di Creta Grauzaria (quota 2066 m) con passaggi di I° e con un passaggio di II° in un tempo di 45min.
Il sentiero è solo per esperti e non è da affrontare se minaccia temporale.

Torna ai contenuti | Torna al menu