ALPI CARNICHE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI CARNICHE
418a


SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Val di Monticello - Casera Cimadors - Bivio sentiero n° 444
PUNTO DI PARTENZA
Val di Monticello Borgo di Mezzo (quota 832 m)
PUNTO DI ARRIVO
Bivio sentiero n° 444 (quota 1350 m)
DISLIVELLO IN SALITA780 m
LUNGHEZZA6 km
PUNTI DI APPOGGIO
Casera Cimadors
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:  
Dal Borgo di Mezzo in Val Ponticello (quota 832 m), subito dopo la fontana, si prende a destra un comodo sentiero che in salita sempre più ripida porta ad un costone. Lo si percorre sul fianco con dei buoni punti panoramici sino ad incontrare un grosso faggio.
Ora in piano e ora di nuovo in salita, si attraversa un bel bosco di faggio che ci porta verso il bordo del Cimadors. Il sentiero continua in falso piano portandoci alla radura della Casera Cimadors ed in breve alla stessa (quota 1359 m).
Per proseguire si sale dietro la casera a destra toccando una macchia di mughi e poi si rientra nel bosco di faggio. La traccia evidente, diventa più labile giungendo ad una forcella (quota 1600 m). Da qui volendo, si prende a sinistra una traccia che in 10 minuti ci porta alla cima del Monte Cimadors (quota 1639 m).
Il sentiero a questo punto scende tra mughi e radi faggi fino ad un insellatura per poi quasi perdersi in un ghiaione fino al bivio col sentiero n° 444 (quota 1350 m) in località la Forcje.
TEMPI DI PERCORRENZA: 
2h 40min
(Borgo di Mezzo - Casera Cimadors 1h 30min, Casera Cimadors - Bivio sentiero n° 444 1h 10min)
PARTICOLARITA'

Torna ai contenuti | Torna al menu