DOLOMITI FRIULANE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
DOLOMITI FRIULANE
383a

SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Raccordi sentieri 378 e 383
PUNTO DI PARTENZA
Costa Ciazòn bivio sentiero 378 (quota 787 m)
PUNTO DI ARRIVO
Stavolo Rio dei Zaas raccordo sentiero 383 (quota 583 m)
DISLIVELLO IN SALITA200 m
LUNGHEZZA4,5 km
PUNTI DI APPOGGIO
nessuno
DESCRIZIONE DEL PERCORSO: 
Partendo dal bivio sentiero 378 località Costa Ciazòn (quota 787 m), si piega sulla sinistra proseguendo su carrareccia per circa km 2. Si imbocca il sentiero col quale si passa presso i Fienili Preses e lo Stavolo Preses (quota 682 m). Attraversato il Rio Carùl (quota 659 m), si prosegue per quota alla volta dei casolari Beorchia (quota 578 m), e di seguito, alla volta dello Stavolo Rio dei Zaas (quota 583 m), giungendo così al bivio con il sentiero 383, proveniente dal greto del Fiume Tagliamento.
TEMPI DI PERCORRENZA: 
1h e 30'
PARTICOLARITA'

Torna ai contenuti | Torna al menu