DOLOMITI FRIULANE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
DOLOMITI FRIULANE
348

SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Passo della Mauria – Forcella Fossiana – Vallonut di Forni – la Mescala – Raccordo sentiero 340
PUNTO DI PARTENZA
Passo della Mauria (quota 1298 m)
PUNTO DI ARRIVO
Vallanut di Forni, la Mescala Raccordo sentiero 340 (quota 1900 m)
DISLIVELLO IN SALITA670 m
LUNGHEZZA4,5 km
PUNTI DI APPOGGIO
nessuno
DESCRIZIONE DEL PERCORSO: 
Dal Passo della Mauria parte in direzione SudEst la mulattiera che attraversa la vegetazione esistente. Giunti al bivio con il sentiero 341 si prosegue in direzione SudOvest, in lieve pendenza, alla volta del Vallò dei Cadorini.
Tagliando orizzontalmente verso SudOvest il limite meridionale del citato Vallò, ci si porta ad una stretto solco che, ripido, si innalza fra folti mughi salendo verso destra ad una conca superiore. Si taglia decisamente a SudEst sul terreno cosparso di grossi massi e si infila, in salita, il faticoso ghiaione che fa da capo alla ben visibile selletta della Forcella della Mescala (quota 1967 m). Da qui si Passa in quota sotto le propaggini meridionali del Nodo di Tor, e per
ripido canalone fra le rocce, ci si raccorda con il sentiero 344, che sale dal Rifugio Giaf per il Boschet ed il Vallonut, diretto al Bivacco Vaccai.
TEMPI DI PERCORRENZA: 
3h
Passo Mauria – Forcella Fossiana: 2 ore e 30 minuti
Forcella Fossiana – Raccordo sentiero 340: 30 minuti
PARTICOLARITA'

Torna ai contenuti | Torna al menu