ALPI CARNICHE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI CARNICHE
316
REGOLO CORBELLINI
SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Rifugio F.lli De Gaspari - Passo Siera - Sappada
PUNTO DI PARTENZA
Rifugio F.lli De Gaspari (quota 1767 m)
PUNTO DI ARRIVO
Sappada (quota 1196 m)
DISLIVELLO IN SALITA300 m
LUNGHEZZA9 km
PUNTI DI APPOGGIO
Rifugio De Gasperi
DESCRIZIONE DEL PERCORSO: 
Dal Rifugio F.lli De Gaspari (quota 1767 m), in direzione Est, si attraversa prima una zona di mughi e larici, e dopo in leggera discesa, aiutati da ponti e corrimani un tratto di sentiero scavato nella roccia. Si scende con attrezzatura fissa nel canalone di Rio Bianco per poi attraversare le aree prative di Culzei e Cuestamus perdendo quota.
Si prosegue ancora con ponti e tratti attrezzati per giungere in una valletta e quindi al Passo Siera/bivio sentiero n° 231 (quota 1586 m - confine di Provincia).
Si scende ora sul versante di Sappada incontrando subito il bivio sentiero n° 317 e si continua con un tratto di mulattiera scavato nella roccia. Ci si inoltra poi nel bosco di larici ed abeti, fino a trovare una pista forestale che seguiamo lasciando a destra il sentiero n° 318 (quota 1342 m). In breve siamo a Sappada nella zona delle piste di sci (quota 1196 m).
TEMPI DI PERCORRENZA: 
3h
PARTICOLARITA'

 

Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu