ALPI CARNICHE - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
ALPI CARNICHE
214a

SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Forni di Sotto – Fienili Avroni – Casera Montôf (Montovo)
PUNTO DI PARTENZA
Forni di Sotto località Melareit Auza (quota 777 m)
PUNTO DI ARRIVO
Ricovero Casera Montôf (Montovo) (quota 1742 m)
DISLIVELLO IN SALITA960 m
LUNGHEZZA4,5 km
PUNTI DI APPOGGIO
Ricovero Casera Montôf (Montovo)
DESCRIZIONE DEL PERCORSO: 
A monte del centro abitato di Forni di Sotto nella località Melareit (quota 777 m) parte il sentiero che per breve tratto attraversa i prati in direzione NordEst per addentrarsi nell’alveo del torrente Auza.
Percorso quest’ultimo per breve tratto sulla destra orografica, lo si attraversa (pochissima acqua) e subito si comincia la ripida salita sul versante Ovest del Col Primìn tra la vegetazione di abeti e faggi.
Ci si alza fino a giungere ai ruderi dei Fienili Aironi (quota 1568 m).
Si attraversa prima il versante Est della Cima Aironi e poi il Rio Clavernò per portarsi a NordEst sulla pala denominata Brusàdole. Da qui per prati e pascoli si arriva Ricovero Casera Montôf (Montovo) (quota. 1742 m).
TEMPI DI PERCORRENZA: 
3h 30'
Forni di Sotto – Fienili Avroni: 2 ore e 30 minuti Fienili Aironi - Casera Montôf (Montovo): 1 ora
PARTICOLARITA'

Torna ai contenuti | Torna al menu