CARSO - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
CARSO TRIESTINO 
039

SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Rio del Crinale - Sorgente Bukovec - Sella di Monte Carso
PUNTO DI PARTENZA
Rio del Crinale - Bivio sentiero n° 001 (quota 90 m)
PUNTO DI ARRIVO
Sella di Monte Carso - Bivio sentiero n° 025 (quota 372 m)
DISLIVELLO IN SALITA300 m
LUNGHEZZA1,2 Km
PUNTI DI APPOGGIO
Bagnoli della Rosandra (ristori e bus) - Rifugio Premuda
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:                 
Partendo dalla frazione di Bagnoli Superiore, in Val Rosandra, si imbocca il sentiero n° 001 che segue il lato orografico sinistro del torrente omonimo.
Superate delle case, si cammina accanto ai resti dell’acquedotto romano, ai piedi delle paretine di roccia, sopraelevate dal letto del torrente. Giunti in una piccola valletta in un bosco ripariale, di fronte ad una zona sosta con tavolo e panche, si gira a destra, iniziando il percorso del sentiero n° 039 (quota 90 m).
Si procede in salita lungo la sinistra orografica della valle del Rio del Crinale, avanzando tra le ghiaie ed i gradini rocciosi del fianco nord-est del Monte Carso. Superati dei piccoli boschetti, si arriva, in circa mezz’ora, alla sorgente carsica perenne, chiamata Bukovec. Superata la fonte, si sale ancora, con vista sulla vedetta di Moccò, sul Monte Stena ed il dirimpettaio crinale roccioso, con all’apice il cippo dedicato a E. Comici.
Si sale ancora sino a quota 390 m e proseguendo diritti, ora in leggera discesa, si arriva alla Sella del Monte Carso (quota 372 m) antico bosco carsico con magnifici esemplari di cerri plurisecolari, classificati tra gli alberi monumentali del Friuli-Venezia- Giulia.
TEMPI DI PERCORRENZA: 
1h
PARTICOLARITA' 

Torna ai contenuti | Torna al menu