CARSO - SENTIERI, RIFUGI E OPERE ALPINE C.A.I. FVG

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMMISSIONE GIULIO CARNICA
CARSO TRIESTINO 
017

SENTIERI, RIFUGI e OPERE ALPINE
SINTESI DEL PERCORSO
Pese - Pista ciclopedonale - Draga S. Elia - Bivio sentiero n° 001 (Monte Stena)
PUNTO DI PARTENZA
Pese inizio sentiero n° 003 (quota 490 m)
PUNTO DI ARRIVO
Monte Stena - Bivio sentiero n° 001 (quota 354 m)
DISLIVELLO IN SALITA
160 m  VEDI GRAFICO
LUNGHEZZA
7,2 Km
PUNTI DI APPOGGIO
Trattorie a Pese e Draga S.Elia
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:                 
Il sentiero inizia sulla S.S. 14, in prossimità del confine di stato e dell’inizio del sentiero n° 003 (quota 390 m).
Si procede in leggera salita sino al bivio per Grozzana e qui si gira a sinistra, lasciando a destra il sentiero n° 028. Ci si immette sulla carraia che, scendendo in un maestoso bosco di querce, passa accanto ad antiche “iazere”, sbucando sulla pista ciclopedonale, sede dell’ex ferrovia Trieste - Cosina.
Qui giunti, si gira a destra seguendo la pista sino ad un quadrivio (quota 334 m), dove, girando nuovamente a destra, si perviene alla piazzetta del paese di Draga S. Elia. Da qui si imbocca la strada a destra del ristorante, e con alcune svolte, seguendo un tratto di landa carsica, perviene al bivio col sentiero n° 001 (quota 354 m), che 
in salita conduce al Monte Stena ed in discesa invece scende in Val Rosandra.
TEMPI DI PERCORRENZA: 
2h
PARTICOLARITA' 

Torna ai contenuti | Torna al menu